CICLISMO: II TAPPA DEL GIRO DEL BASSO LAZIO

146 ai blocchi di partenza per le 2 prove del 4° trofeo “Le Sorgenti” valido come seconda prova del “Giro del Basso Lazio”.

Nella seconda serie Terenzio Carpentieri M6 (Cicli Rossi) anticipa il gruppetto formato da 10 atleti avendo la meglio su Salvatore Ambra M7 (Falasca) ed il duo Mario Lucenteforte M3 (Matese) e Federico D’Ammassa M3 (Roccasecca Bike) in una volta millimetrica per il terzo gradino del podio. Nelle singole categorie segnaliamo ai primi posti Francesco Noro M1 (Ciclistica Latina), Mascelli Deborah W1 (Euronix Team), Alessio Mandatori ES (Team Bike Terracina), Cristian Tudino M2 (Pdm Cassino), Ottavio Candeloro M4 (Extreme Team), Salvatore Pagliaroli (Rebike Gis Komatsu).

Prima serie con arrivo in solitario di Fabrizio Ponzo M2 (Santa Maria delle Mole) che anticiperà di 31 secondi Andrea Lalli M1 (Euronix Team) alle loro spalle il gruppo regolato da Domenicantonio Minichino M2 (Euronix Team) che ha anticipato il vincitore della prima tappa Luigi Ambra ES (Falasca). Nelle singole categorie gli altri primi sono Sergio Zaottini M3 (Euronix Team), Mattia Barretta M4 (Falasca) e Paolo Casconi M5 (Cicli Paco Team).

Il giro del Basso Lazio si prende una settimana di pausa per permettere agli organizzatori di prendere parte al week-end formativo per direttori di corsa organizzato da FCI e CSI che si terrà a Roma. Nell’attesa della terza tappa di sabato 22 febbraio sarà possibile rivedere le immagini della seconda tappa nello speciale targato “Tutta la città ne parla” che andrà in onda su Europa Tv.