ciclismo Generale

Prima prova di Campionato Provinciale Strada

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Parte da Mazzocchio il campionato provinciale arancio-blu di ciclismo, che da programma farà tappa a Pontinia, a Sezze e ad Aprilia con una doppia prova. Le gare sono aperte a tutti gli atleti tesserati con Fci ed enti convenzionati o possessori di bike card.

74 atleti provenienti da 29 differenti team e tra i più numerosi spiccano i treni del Team Cesaro Falasca, dell’Anzio Bike, della Ciclistica Latina e dell’Easy Bike.

Il giro più veloce è stato fatto registrare da Alessandro Iori della Disoflex Portlandia con 9:24.420, giro di poco superiore ai 38 km/h.

Nella prima batteria nasce subito un primo tentativo di fuga, portato avanti da 5 atleti Alessandro Iori (Disoflex Portlandia), Luca Falasca, Simone Consoli, Gianpaolo Rossini (Team Cesaro Falasca) e Simone Fanelli (Easy Bike) che perderà la ruota dei compagni di fuga al terzo giro. I 4 fuggitivi a 4 giri dal termine raggiungeranno il massimo vantaggio sugli avversari portandosi ad 1 minuto e 22 secondi sul gruppetto dei 6 inseguitori, formato da Leano Colaceci (Anzio Bike), Giovanni Rinicella (Audax Fiormonti), Sergio Zaottini (Team Cesaro Falasca), Davide Giuseppe Turchetta (Rebike), Leandro Rotondi (Team Giannini) e Luca Rotondi (Team Bike Terracina). Nell’ultimo giro i 2 gruppi si ricongiungeranno ed è  abilissimo Luca Falasca a trovare il momento giusto per piazzare lo scatto decisivo negli ultimi 6 km arrivando in solitario al traguardo precedendo i 2 compagni di team Giampaolo Rossini e Sergio Zaottini che, a loro volta, precederanno di poco allo sprint il giovanissimo Giovanni Rinicella.

Nella seconda batteria la fuga decisiva prende il largo al terzo giro con il generosissimo Igino Alviti (Ciclistica Latina), Claudio Piersanti (Fiormonti Team), Pietro Capuccilli (Team Cesaro Falasca) e Angelo Calvano (Un giro in meno). Volata finale millimetrica  che ci permette solo di fare un grande applauso a Claudio Piersanti e Pietro Capuccilli per aver tagliato contemporaneamente il traguardo con a ruota, nell’ordine, Igino Alviti ed Angelo Calvano. A seguire Mario Quattrini (Gs Pontino Sermoneta) e Cesare Marrocco (Team Cesaro Falasca) precederanno di una manciata di secondi la volata del gruppo regolata da Luca Pannozzo (Team Bike Terracina), con a ruota Domenico Rispo (Easy Bike) e Giuseppe Nardecchia (Pms Sabaudia).

Le maglie virtuali di leader del campionato provinciale vanno a: Bruno Di Tolve (Elite Sport), Cristian Perin in condivisione con Francesco Noro (M1), Alessandro Menegon (M2), Leano Colaceci (M3), Igino Alviti (M4), Pietro Miozzi (M5) e Mariano Gabellini (M6).

Un ringraziamento speciale va alla Polizia Stradale, ai Vigili del Comando locale di Pontinia, al consorzio asi, alla Prefettura, al Comune di Pontinia, alle scorte tecniche coordinate da Maurizio Aramini, alla Geira Onlus, ai giudici, agli atleti, allo staff ed alle nuvole che hanno fatto da cornice ad una splendida giornata di sport.

PRIMA PARTENZA

SECONDA PARTENZA

PREMIATI PER SINGOLA FASCIA

CLASSIFICA CAMPIONATO CSI

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.