ciclismo Generale news

NON C’E’ VITTORIA PIU’ GRANDE CHE SUPERARE I PROPRI LIMITI

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

CLASSIFICHE III TROFEO EASY BIKE E GENERALI CAMPIONATO PROVINCIALE CSI

Dopo il grande successo del III Trofeo Easy Bike  Città di Sezze, cresce l’attesa per l’ultima prova su strada della stagione 2018, targata Asd Ciclistica Apriliain programma domenica 23 settembre in zona Carano ad Aprilia.

Ritrovo prima partenza (EliteSport, M1, M2, M3, M4) in Via Carano 135/a che sarà aperto dalle 7.30 alle 8.30 mentre per la seconda partenza (M5,M6,M7,M8 e Donne) sarà aperto tra le 9.00 e le 10.00.

Facciamo un salto indietro in quel di Sezze dove quasi 80 atleti hanno dato spettacolo sulle coste sezzesi, che non ti regalano nulla e spaventano i più, ma chi ha il fuoco della passione dentro non si è lasciato intimorire e si è messo in gioco al di là del tempo di gara o del risultato sportivo.

Eccoli i vincitori Patrizia Paliotti, Felice Cerciello, Daniele Caneschi, Fabrizio Gallina ed Ivan Pizzuti (Easy Bike Racing Team), Marco Saurini ed Antonio Franceschetti (Team Anagni), Ulisse Rapone (Team Nardecchia), Giordano Risi e Bruno Di Tolve (Anzio Bike), Leonardo Tiritera (Falasca Zama), Angelo Calvano e Gianpaolo Rossini (Un Giro in Meno), Francesco Rosa (Nettuno Race), Lorenzo Averaimo (Rocca Secca Bike), Luca Cortese (Ciclistica Aprilia), Sandro Sambucci (Team Castelli), Claudio Mantua (Cedas Fca Piedimonte), Luigi Festugato (Team Bike Vodice), Paolo Parisella e Renato Botticelli (Peloso Team). Già proprio loro che, seppur non hanno tagliato per primi il traguardo di via della variante, hanno onorato il senso dello sport mettendosi in gioco dando il loro massimo.

Per la cronaca, nella prima batteria, sarà Angelo Mirtelli ad avere la meglio, sul compagno di squadra, Pietro Capuccilli (Team Nardecchia) ed i compagni di fuga Giovanni D’Auria (Rocca Secca Bike) e Sergio Zaottini (Falasca Zama Anima Bike) sul traguardo di Sezze. Nella seconda batteria è Fabrizio De Amicis (Rea Cycling) a scalare più velocemente le coste precedendo nell’ordine Donato Bottone (Falasca Zama Animabike) e Terenzio Carpentieri (Preneste Bike).

FABRIZIO DE AMICIS – Foto Giampiero Maricca

Un plauso anche ai primi di categoria Catherine Chapman (Team Anagni Bike), Paolo Buccitti (Team Bike Terracina), Cristian Nardecchia, Pietro Capuccilli ed Angelo Mirtelli (Team Nardecchia), Giovanni D’Auria (Rocca Secca Bike), Donato Bottone (Falasca Zama Animabike), Fabrizio De Amicis (Rea Cycling), Renzo Di Cosmo (Cicli Rebike Gis) e Renato Botticelli (Peloso Team).

 

Foto Giampiero Maricca

Un particolare grazie alle 9 moto, coordinate da Maurizio Aramini, che hanno scortato tutti gli atleti in gara, al dottor Simone Orelli ed allo staff delle 2 ambulanze della Croce Medical che è prontamente intervenuto durante la gara, alla cura “maniacale” dei dettagli del team Easy Bike Racing Team, agli interventi di Paola Di Veroli assessore allo sport del comune di Sezze, e di Filippo Arami della prefettura di Latina, a TIEL main sponsor dell’evento ed a Umberto Giansanti.

Inizio gara Z’NIPER con Luigi Lucatelli – Foto Giampiero Maricca

Arrivederci a domenica prossima ad Aprilia dove, nella quarta ed ultima prova della stagione, verranno aggiudicate le medaglie d’oro, d’argento e di bronzo dei campionati provinciali Csi.

RIPRESA DRONE – regia Umberto Giansanti

I TROFEO ASD CICLISTICA APRILIA – videomaker Gianfranco Compagno

 

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.