ciclismo Generale news

PRIMA PROVA CAMPIONATO PROVINCIALE STRADA CSI LATINA

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

CLASSIFICHE SINGOLE CATEGORIE 5° TROFEO ANZIO BIKE 2018

Serviva un vento intenso e benevolo a spazzare il campo dalle nuvole e dagli ultimi dubbi che impedivano alle tante stelle di tornare a brillare.

Quella di Anzio è stata la gara delle prime volte, delle conferme e dei ritorni.

Prima prova di campionato provinciale su strada, prima volta di Leano Colaceci (Anzio Bike) con la maglia tricolore, ampiamente onorata con un terzo posto di categoria, e con un grande successo nel ruolo di organizzatore. Prima volta stagionale anche per un evento con doppia prova che ha permesso alle scorte tecniche di vigilare al meglio sugli atleti con prima partenza con oltre 70 iscritti (ELITESPORT-M1-M2-M3-M4) alle ore 9,00 e seconda prova (M5-M6-M7-M8) con oltre 40 iscritti alle 10,45.

Tra le tante conferme ci permettiamo di segnalare la splendida prova di Sergio Zaottini (Falasca Zama Greco Animabike) che, oltre a salire sul gradino più alto del podio, ha fatto registrare il miglior tempo di giro in 7:54.692 al 4 passaggio. L’ottima prova, dell’altro campione italiano arancio-blu, Giuseppe Negro (Peloso Team-Bike).

Ritorno post-operatorio di Massimo Peloso (Peloso Team-Bike), a cui vanno gli auguri di tutto il comitato Csi, che riparte da leader della classifica provinciale M5 conquistando i primi 20 punti disponibili.

Venendo alla cronaca delle gare la prima partenza ha visto una serie di scatti ed allunghi fin dal primo giro dove si sono distinti, il padrone di casa, Fabrizio Del Signore (Anzio Bike) e Roberto Giordano (Ciclistica Latina). Dopo una terza tornata molto impegnativa è la quarta tornata a dare un segno importante alla gara dove in 6, Sergio Zaottini (Falasca Ama Greco Animabike), Alessandro Iori (Disoflex Porlandia), Alfredo Bencivenga (Center Bike) Massimiliano Tavera (Ciclotech), Domenico Cartolano (Bike Lab Scuola Cicl.), Claudio Astolfi (Gc Omm Melania Faleria) scenderanno addirittura sotto il muro degli 8 minuti a giro.

Al termine di una prova ad oltre 41 km/h all’arrivo si presenteranno in 5, dove a regolare la volata sarà Sergio Zaottini (Falasca Zama Greco Animabike) precedendo nell’ordine Alessandro Iori (Disoflex Porlandia), Fabio Giuliani (Santa Maria delle Mole), Gianluca D’Amico (Team Terracina) e Lorenzo Simone (Redingo Cycling Team).

Sergio Zaottini (Falasca Zama Greco Animabike) – Foto Carla Garofalo

Spettacolare anche la seconda prova che non ha risparmiato allunghi, scatti e controscatti dove ad una media di 39 km/h a trovare l’acuto vincente è stato Fabrizio De Amicis (Rea Cycling) precedendo di pochissimo nell’ordine Giuseppe Soldi (Veloteam), Luigi Genovese (Disoflex), Terenzio Carpentieri (Preneste Bike) e Roberto Mattei (Team Bike Fondi).

Fabrizio De Amicis (Rea Cycling) – Foto Carla Garofalo

Accolte con piacere anche le sorprese culinarie pre e post gara che hanno visto l’alternarsi degli snack della Ringo ad un “pizza party” offerto dagli organizzatori a tutti i partecipanti che è stato “l’antipasto” di una ricca premiazione che ha coinvolto i primi 3 atleti di ogni singola categoria.

Leano Colaceci (Anzio Bike) – Foto Giampiero Maricca
SCOPRI LE PROSSIME GARE

CAMPIONATO PROVINCIALE CICLISMO SU STRADA

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.